Lavorare sul web è una cazzata!

3 Dicembre 2014

Lavorare sul web - Proiettile

Non posso che concordare con te, lavorare sul web è davvero una cazzata.

Se ci pensi, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Basta pensare che:

Se ti occupi di scrittura…

Se non scrivi un testo corretto dal punto di vista grammaticale, potrebbero reputarti non all’altezza e non leggerti più.

Se non scrivi un buon contenuto qualitativamente parlando, offrendo informazioni veramente utili, potrebbero non ritenerti interessante e non leggerti più.

Se non riesci a formattare bene il testo e a inserire almeno un’immagine per rendere tutto più leggibile, piacevole esteticamente e per non far stancare gli occhi, potrebbero annoiarsi e non leggerti più.

Se non scrivi un buon titolo di quelli che acchiappa il lettore,  il tuo articolo potrebbe anche essere fighissimo ma non venire mai aperto.

Se ti occupi di social…

Se non scegli le giuste parole per condividere il pezzo – e ogni social ha il suo pubblico e il suo stile comunicativo – il tuo articolo potrebbe anche essere di qualità e avere un titolo azzeccatissimo, ma venire ignorato dai più.

Se fai una gaffe o fai passare un messaggio errato, potresti andare incontro a una crisi del brand.

Se non sai rispondere come si deve a una critica di un utente, potresti alzare un polverone incredibile.

Se ti occupi di motori di ricerca….

Se fai SEO e punti su query che non convertono, potresti aver perso chissà quanto tempo inutilmente.

Se fai SEO e non presti attenzione a come si evolve Google, potresti beccarti una penalizzazione e disintegrare posizionamento e vendite del tuo sito.

Se ti occupi di PPC e di conversioni…

Se sbagli target o call to action per la tua pubblicità su Facebook Ads o Google Adwords potresti sperperare un capitale.

Se i tuoi annunci funzionano bene ma la landing page non è ben strutturata per convertite, tanto valeva sbagliare target.

E per ognuna di queste cose…

Se non ti aggiorni costantemente, potresti non andare lontano.

Se non presti attenzione ai tuoi clienti e al tuo pubblico, potresti non andare lontano.

Se non sai misurare e analizzare gli effetti delle tue azioni per capire dove e cosa migliorare, potresti non andare lontano.

Se non sai trovare la giusta soluzione per problemi e obiettivi, potresti non andare lontano.

Però…

Lavorare sul web è una cazzata, davvero: fai bene ad affidare tutto a tuo cugino.

Se però ti manda tutto a puttane e scopri che hai solo perso tempo e soldi, fammi la cortesia di non chiederti il perché.

Condivisioni
L’autore

Daniele Carollo

Ciao! Mi occupo di content marketing: strategia e creazione di contenuti per il web, SEO e Wordpress. Nel mezzo, una vagonata di caffè.

SEO per Wordpress: guida completa a Yoast SEO

Wordpress SEO by Yoast

Vuoi ottimizzare il tuo sito o blog in maniera facile?

Ho scritto una guida al plugin Wordpress SEO by Yoast che ti aiuta a impostarlo e sfruttarlo al 100%. Dai un'occhiata:

Ehi! Vuoi ricevere tutte le novità e contenuti esclusivi?

Wordpress SEO by Yoast

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti alla newsletter di Seocial: